Bandi per progetti calls for proposals 2022
È stato aperto ufficialmente il nuovo bando per finanziare progetti di ricerca su MPAN, promosso da Ainsaf, Hoffnungsbaum (HoBA, Germania), NBIADA (USA) e Stichting Ijzersterk (Paesi Bassi). Con questo bando i quattro promotori intendono selezionare e finanziare progetti di ricerca di base che ambiscano a: Aumentare la conoscenza della proteina C19ORF12, definendone con precisione localizzazione, funzioni e profilo di espressione; Studiare le conseguenze delle mutazioni del gene; Sviluppare nuovi modelli per arrivare ad una conoscenza dettagliata dei meccanismi della malattia.
Associazione Italiana Sindromi Neurodegenerative da Accumulo di Ferro (AISNAF), the fight against neurodegeneration with brain iron accumulation (NBIA) in Italy, research grants that will pave the way to new potential treatments for NBIA diseases,
17005
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-17005,bridge-core-3.0.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-29.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.10.0,vc_responsive
 
Call for Proposals MPAN 2022

 

È stato aperto ufficialmente il nuovo bando per finanziare progetti di ricerca su MPAN, promosso da Ainsaf, Hoffnungsbaum (HoBA, Germania), NBIADA (USA) e Stichting Ijzersterk (Paesi Bassi).

Con questo bando i quattro promotori intendono selezionare e finanziare progetti di ricerca di base che ambiscano a:

  • Aumentare la conoscenza della proteina C19ORF12, definendone con precisione localizzazione, funzioni e profilo di espressione;
  • Studiare le conseguenze delle mutazioni del gene;
  • Sviluppare nuovi modelli per arrivare ad una conoscenza dettagliata dei meccanismi della malattia.

 

Il bando è aperto a tutti i ricercatori, indipendentemente dalla loro localizzazione geografica.

Il budget totale a disposizione dei progetti è pari a 145.000$, e potrà sostenere progetti della durata di un anno (con budget massimo di 70.000$) o di due anni (con budget massimo di 145.000$).

I progetti presentati verranno valutati da una Commissione Scientifica indipendente composta da clinici e ricercatori di fama internazionale.

 

Nello specifico, fanno parte della commissione:

  • Susan Hayflick, Oregon Health & Science University, USA
  • Valeria Tiranti, Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Italia
  • Massimo Pandolfo, McGill University, Canada
  • Andreas Hermann, University Medical Center Rostock, Germania
  • Chin-Hsien Lin, National Taiwan University Hospital, Taiwan

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata per il 2 maggio 2022, mentre la comunicazione dei progetti finanziati avverrà entro 30 giugno 2022.