Associazione Italiana Sindromi Neurodegenerative da Accumulo di Ferro | Disponibile in italiano l'articolo sulle buone pratiche di gestione clinica della PKAN
Pubblicato a marzo di quest’anno sulla rivista Molecular Genetics and Metabolism, grazie ad uno sforzo collettivo di scienziati medici e pazienti coordinato da Susan Hayflick, il lavoro intitolato Consensus clinical management guideline for pantothenate kinase-associated neurodegeneration (PKAN), illustra le migliori pratiche – ad oggi - di gestione clinica della neurodegenrazione da accumulo di ferro legata a mutazioni del gene Pank 2.
Molecular Genetics and Metabolism, pazienti affetti da Pkan, buone pratiche di gestione clinica della PKAN, Susan Hayflick, Consensus clinical management guideline for pantothenate kinase-associated neurodegeneration (PKAN), gestione clinica della neurodegenrazione da accumulo di ferro, Pank 2
16051
post-template-default,single,single-post,postid-16051,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1200,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-12.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive
 

Disponibile in italiano l’articolo sulle buone pratiche di gestione clinica della PKAN

Linee guida PKAN

Disponibile in italiano l’articolo sulle buone pratiche di gestione clinica della PKAN

Pubblicato a marzo di quest’anno sulla rivista Molecular Genetics and Metabolism, grazie ad uno sforzo collettivo di scienziati medici e pazienti coordinato da Susan Hayflick, il lavoro intitolato Consensus clinical management guideline for pantothenate kinase-associated neurodegeneration (PKAN), illustra le migliori pratiche – ad oggi – di gestione clinica della neurodegenrazione da accumulo di ferro legata a mutazioni del gene Pank 2.

Aisnaf ha sostenuto economicamente la realizzazione di questo progetto, insieme all’associazione statunitense (NBIA DA) e a quella tedesca (Hoffnungsbaum e.V.).

Per poterlo rendere facilmente accessibile alle famiglie italiane e a tutte le persone interessate, è stata realizzare una traduzione professionale del lavoro che è disponibile adesso su questo sito.